Master in Economia e Gestione del Turismo – CISET 2019

Uno dei problemi del turismo italiano è la sua elevata concentrazione in alta stagione, il che comporta la congestione delle capacità di trasporto e dei servizi di accoglienza, nonché l’impatto ambientale, naturale ed umano nell’alta stagione, ed uno scarso impiego delle risorse finanziarie ed umane nella bassa stagione. Domani, 12 febbraio a Treviso, nell’ambito del “Master in Economia e Gestione del Turismo”, progettato e gestito dal CISET, Centro Internazionale di Studi sull’Economia Turistica, che unisce: Università Ca’ Foscari Venezia, Regione del Veneto e Touring Club Italiano, nel mio intervento didattico, parlerò di destagionalizzazione, dell’ “Autunno in Romagna” progetto che sviluppa una grande sinergia nella filiera “territorio”, Agricoltura-Turismo-Ambiente-Cultura, un obiettivo essenziale per un nuovo turismo sostenibile. L’obiettivo è coinvolgere, offrire un’esperienza memorabile nell’offerta d’autunno e, cosa molto importante, superare le aspettative, proponendo uno stile di vita, uno spazio vitale in cui i viaggiatori possono interagire con chi può, con professionalità, soddisfare la loro esigenza. Questo richiede impegno e coordinamento per essere messo in pratica efficacemente, in quanto riguarda tutti gli ambiti di un’impresa (progettazione, comunicazione, distribuzione, etc.) e soprattutto riguarda “futuri manager del Turismo” che ne comprendano il valore, l’opportunità di mercato. 

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Erasmus+ “NEW GENERATION METHODS IN AGRICULTURE” 2019

In questo “anticipo” di primavera a San Mauro Pascoli (FC), la fattoria didattica “DA GAZETA” ha aperto le sue porte a un gruppo di futuri tecnici provenienti dalla Turchia per un’esperienza formativa totalmente “made in #DestinazioneRomagna ” nell’ambito del progetto Erasmus+ “NEW GENERATION METHODS IN AGRICULTURE”. Proveniente dall’Istituto GOKCEYAZI COK PROGRAMLI ANADOLU LISESI, il gruppo è coordinato dal professor Mustafa Aydin e dai responsabili Faruk Şayan, Ali Dogan Adar. I futuri tecnici hanno avuto l’opportunità d’incontrare Luciana Garbuglia, sindaca di San Mauro Pascoli, che ha introdotto gli ospiti ai valori della propria Comunità. La sensibilità e lungimiranza che la distinguono come amministratrice hanno “firmato” il dialogo con il gruppo in questa giornata full immersion in fattoria, in cui i giovani turchi hanno realizzato che passione e amore possono fare la differenza non solo nei rapporti fra cittadini ma anche nei progetti intersettoriali. Mare e campagna, dunque, industria ed artigianato, pubblico e privato, insieme per una nuova economia di filiera che è: “il territorio” trasmesso, in questa occasione, attraverso il valore dell’ospitalità turistica. Fattore nel DNA di tutti i romagnoli.

L'immagine può contenere: 5 persone, persone che sorridono, persone sedute
L'immagine può contenere: 4 persone, persone sedute, tabella e spazio all'aperto
L'immagine può contenere: 3 persone, persone in piedi, pianta e spazio all'aperto

Marketing Territoriale 4.0 2019

Due giornate formative sul Marketing territoriale 4.0 per uno sviluppo sostenibile. Oggi è strategico progettare una nuova filiera “Agricoltura-Turismo-Cultura-Ambiente” che coinvolga l’intersettorialità dell’intero territorio. Un vero #SmartLand per le #ComunitàOspitali e per i meravigliosi #BorghiAutenticidItalia . L’ecosostenibilità è un nuovo stile di vita, e non è il desiderio di pochi, un recente studio ha rilevato l’esistenza di una domanda di turismo sostenibile da grandi numeri: a livello globale parliamo del 14% della spesa turistica, con un valore pari ai 494 miliardi di dollari; a livello nazionale il valore si aggira intorno ai 2 miliardi e 175 milioni di euro. Secondo la OMT (Organizzazione Mondiale del Turismo), il turismo sostenibile è quella forma di turismo in grado di soddisfare i bisogni dei viaggiatori e delle regioni ospitanti e allo stesso tempo di proteggere e migliorare le opportunità per il futuro, grazie ad un turismo attento, etico e consapevole. Le giornate formative sono organizzate da Roberto Prampolini di #Dinamica.

L'immagine può contenere: testo