Scambio di buone pratiche a Sofia 2018

Scambi di buone pratiche a Sofia con la Rete Nazionale dei GAL bulgari. Un workshop organizzato da Luba Yonkova con la presenza dell’amico e grande Presidente del Gal Meridaunia Alberto Casoria e la responsabile dei progetti di cooperazione Angela Loporchio . Oggi è importante utilizzare al massimo le grandi opportunità economiche e di mercato che offre la filiera commercio-artigianato-ruralità-ambiente-enogastronomia-cultura, focalizzando l’attenzione sul ruolo fondamentale che il Turismo rurale può rivestire nella crescita economica dei nostri territori.

L'immagine può contenere: 1 persona, vestito elegante e spazio al chiuso
L'immagine può contenere: 2 persone, persone in piedi
L'immagine può contenere: 14 persone, persone che sorridono, persone in piedi e spazio al chiuso
L'immagine può contenere: 5 persone, persone che sorridono, persone in piedi e vestito elegante
L'immagine può contenere: schermo e spazio al chiuso
Nessuna descrizione della foto disponibile.
L'immagine può contenere: 2 persone, persone sedute e spazio al chiuso
L'immagine può contenere: una o più persone, persone sedute, scarpe e spazio al chiuso
L'immagine può contenere: una o più persone e spazio al chiuso

Turchia e Italia unite per la formazione professionale

Più di trenta giovani coinvolti nel progetto didattico. All’incontro hanno partecipato un gruppo di futuri manager guidati dal coordinatore Omar Ben Hamouda di ENFAP Emilia-Romagna, con il percorso di alta formazione per “Tecnico esperto nella gestione di servizi con competenze digitali per il marketing e la comunicazione”. I gruppi di studenti turchi, programma Erasmus+ , provengono dalle città di Bursa e Smirne, impegnati nei percorsi, Cultural Kitchen Internship e Tasting of the Olive Oil & Quality Control , in fattoria hanno costruito, con il coordinatore Faruk Şayan , uno scambio multiculturale che ha trovato nel cibo, nei sapori mediterranei della nostra tradizione rurale, una concreta e intelligente proposta per il futuro delle nostre Comunità Rurali.

L'immagine può contenere: 3 persone, persone che sorridono, persone in piedi, albero e spazio all'aperto
L'immagine può contenere: 3 persone, persone in piedi, cielo e spazio all'aperto
L'immagine può contenere: 15 persone, persone che sorridono, spazio all'aperto

Scambio di buone pratiche con il Giappone 2018

Giornate intense di incontri con gli amici giapponesi, dalla scuola di cucina a Casa Artusi, dove il motto è “ il miglior maestro è la pratica” ad Adriano Bonetti, assessore al Comune di Forlimpopoli che ha illustrando i progetti che il Comune ha realizzato per uno sviluppo territoriale equilibrato, rafforzando l’integrazione fra la cultura cittadina e quella rurale. Oggi è importante utilizzare al massimo le grandi opportunità economiche e di mercato che offre la filiera commercio-artigianato-ruralità-ambiente-enogastronomia-cultura, focalizzando l’attenzione sul ruolo fondamentale che il Turismo rurale può rivestire nella crescita economica di un Paese. Sempre puntuale e validissimo Giorgio Frassineti, Sindaco di Predappio e presidente dell’Unione dei 15 Comuni dell’area forlivese, sostenendo che ci si deve impegnare su molti settori per garantire una buona qualità della vita ai cittadini, i nostri Borghi Autentici sono una realtà positiva e l’identità è una risorsa strategica per lo sviluppo delle nostre Comunità Ospitali, che attraverso nuove chiavi di lettura del grande patrimonio storico, culturale, ambientale ed enogastronomico sarà in grado di proiettarli su scala nazionale ed europea, evidenziando quel ruolo di vere e proprie capitali territoriali minori che per secoli hanno svolto.

L'immagine può contenere: 13 persone, persone che sorridono, persone sedute e spazio al chiuso
L'immagine può contenere: 29 persone, persone che sorridono, persone sedute e spazio al chiuso
L'immagine può contenere: 9 persone, persone che sorridono, persone sedute e spazio al chiuso