Corso avanzato “Agriturismo” CIPAT Veneto 2019

L’agriturismo è la più idonea alternativa per la rivitalizzazione economica e per il consolidamento delle attività integrative all’interno delle campagne. L’agriturismo è “la casa” di chi vive nel territorio, è ospitalità organizzata all’interno di una Comunità Rurale, un luogo ideale per “fuggire” dallo stress e dalla standardizzazione, in un’ottica sempre più ampia di sistema turistico locale.

Giornate “full immersion” con un gruppo d’imprenditori di Padova , nell’ambito del Corso avanzato “Agriturismo” organizzato da CIPAT Veneto e coordinato da Daniele Toniolo con l’obiettivo di realizzare un modello agrituristico innovativo di sviluppo sostenibile. “Il percorso formativo – sottolinea il coordinatore Daniele Toniolo – è frutto dell’impegno costante che il CIPAT Veneto dedica da sempre al settore dell’ospitalità, al generale contesto economico e ai progetti di rete intersettoriale fra agricoltura, turismo e tutte le realtà economiche ad essi connesse per la promozione del territorio”.


Termina il gruppo d’imprenditori: “Si apriranno per noi nuovi orizzonti per offrire all’ospite/consumatore un prodotto “tailor made” su misura, perché il processo di globalizzazione in atto spinge ogni luogo e ogni impresa a costruirsi un’identità forte e riconoscibile all’interno dell’immaginario collettivo.

Fausto Faggioli e imprenditori agrituristici in sinergia per un modello agrituristico innovativo di sviluppo sostenibile

L'immagine può contenere: 17 persone, tra cui Fausto Faggioli, persone che sorridono, persone sedute, spazio al chiuso e cibo
L'immagine può contenere: 10 persone, persone che sorridono, persone sedute, bevanda, tabella e spazio al chiuso
L'immagine può contenere: 8 persone, persone che sorridono, persone sedute
L'immagine può contenere: 6 persone, persone che sorridono, persone sedute
L'immagine può contenere: 7 persone, persone che sorridono, persone sedute e spazio al chiuso
L'immagine può contenere: 7 persone, persone che sorridono, persone sedute, tabella e spazio al chiuso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *